Visita del Comitato Regionale Arbitri Emilia Romagna

Visita del Comitato Regionale Arbitri Emilia Romagna

Visita del Comitato Regionale Arbitri Emilia Romagna

Lunedì 18 febbraio si è svolto presso la sezione di Via Ortigara il consueto incontro con il Comitato Regionale Arbitri dell'Emilia Romagna. Hanno presenziato il Presidente Zuccolini e i componenti Ghizzoni, Maggiore e Bernadoni.
Le tematiche affrontate, comuni al mondo del calcio a 11 e del calcio a 5, sono state: la simulazione, la corretta gestione dei cartellini, gli errori comuni.
I suggerimenti e le indicazioni fornite sono state accompagnati da chiari video esemplificativi e diapositive.
Per gli osservatori presenti invece sono stati illustrati gli elementi chiave della visionatura, tappa fondamentale per la crescita di ogni arbitro.
Si ringrazia dunque il CRA ed in particolare i suoi membri presenti.

Leggi

Conclusione corso arbitri

Conclusione corso arbitri

Conclusione corso arbitri

Si è concluso il giorno 21 dicembre il corso arbitri della sezione AIA di Ferrara. I nuovi 14 associati hanno superato con ottimi risultati i test scritti ed orali e sono ora pronti per incominciare la loro grande avventura nel mondo arbitrale. Si ringrazia per la consueta disponibilità e squisitezza il commissario Enrico Gotti che ha supervisionato l'esame.
Un caloroso benvenuto e i più sentiti complimenti a:

Beltrami Giorgio
Bouzayane Haitem
Costa Pietro
Guardabasso Gianluca
Hillah Ayte Dianos Ben
Marzola Giacomo
Masini Tommaso
Minotti Simone
Ndongue Kejoupeu Adrien
Ouambo Talla Achille Wilfred
Piccolo Andrea
Pitton Simone
Talassi Stefano
Trevisani Alessandro

Altri 3 candidati, che non sono riusciti ad essere presenti, recupereranno l'esame il 12 gennaio, a Bologna. In bocca a lupo!

Leggi

RTO con il vice-commissario CAN5 Ettore Quart

RTO con il vice-commissario CAN5 Ettore Quart

RTO con il vice-commissario CAN5 Ettore Quart

Venerdì 9 novembre nei locali della Sezione AIA di Ferrara si è svolto l’incontro con Ettore Quarti, vice commissario CAN5.
Durante la sua lezione tecnica ha presentato la CAN5, “una grande famiglia in cui si accolgono tutte le persone a braccia aperte e in cui si va avanti per meritocrazia”, composta da 333 arbitri, di cui 22 donne.
Sono stati due gli argomenti principali su cui Quarti si è soffermato: le doti che un arbitro deve avere e sviluppare per poter dirigere le gare con il massimo profitto e una delle sanzioni tecniche più ostiche: il fallo di mano.
“L’arbitro non è un notaio ma un garante delle regole” per questo i direttori e le direttrici di gara devono lavorare su alcune caratteristiche come l’autorevolezza, la personalità e la gestione dello stress che sono completate da autostima, credibilità e condizione atletica.
“Essere accettati in campo è la soddisfazione più grande” e perché questo possa verificarsi chi arbitra deve avere un’ottima conoscenza del regolamento, saper comunicare in modo efficace, avere comportamenti corretti nei confronti di giocatori, giocatrici e dirigenza. Positività, serenità, passione completano il profilo di un arbitro di futsal e di calcio.
Nella seconda parte della serata il vice-commissario ha parlato del fallo di mano, mostrando alla platea dei filmati e dicendo che: “L’arbitro, oltre a valutare la distanza tra pallone e giocatore, deve farsi tre domande per una corretta valutazione di questo tipo di fallo; la prima: il giocatore ha fatto qualcosa per non toccare il pallone con la mano? Se la risposta è negativa allora si considera il tocco volontario. La seconda: il calciatore che ha calciato il pallone voleva effettuare un passaggio? Legata a questa domanda c’è la terza: il compagno era in grado di controllare il pallone?”
Ettore Quarti insieme al presidente della Sezione di Ferrara, Giampaolo Droghetti, ha premiato alcuni giovani arbitri che si sono distinti nella vita associativa della sezione.
La visita è stata occasione per una cena alla quale hanno partecipato non solo Quarti e Droghetti, ma anche Nicola Zanna, ex arbitro nazionale e ora delegato sezionale per il C5; Andrea Sabatini, responsabile CRA del settore C5; Tito Stampacchia del Settore Tecnico; Riccardo Arnò, vice-commissario CAN5 e gli arbitri della sezione di Ferrara con i colleghi e le colleghe nazionali e regionali provenienti da tutta l’Emilia Romagna, che hanno raggiunto la città estense per ascoltare le parole del vice-commissario.

Leggi

Prima RTO Stagionale

Prima RTO Stagionale

Prima RTO Stagionale

Si è tenuta lunedì 24 settembre la prima Riunione Tecnica Obbligatoria, presso la rinnovata sezione "G. Turbiani" di Ferrara. L'incontro, che ha visto partecipare l'intero nucleo associativo, ha permesso ai nostri arbitri ed osservatori di chiarire dubbi e perplessità riguardo i regolamenti annualmente aggiornati dall'IFAB e dalla FIGC.
In particolare, si è disaminata la Circolare n°1 che, come ogni anno, ha modificato il regolamente del giuoco del calcio. Gli interventi costruttivi e significativi hanno agevolato la comprensione e la chiarificazione di eventuali dubbi. Al termine, l'attenzione si è spostata sui nuovi modelli di valutazione per gli Osservatori.
Si ringrazia calorosamente per la partecipazione e la chiarezza l'ospite Johannes Donati.

Leggi

Raduno precampionato

Raduno precampionato

Raduno precampionato

Sabato 22 Settembre, si è svolto il raduno precampionato che ha visto coinvolti tutti gli arbitri e gli osservatori a disposizione della sezione ferrarese. Come di consueto, nella prima parte del pomeriggio sono stati svolti i test atletici presso il Campo Scuola e, come sottolineato anche dal segretario CRA Enrico Gotti, presente al raduno sezionale, i risultati ottenuti sono stati positivi e non sono mancate diverse eccellenze.
Successivamente ci si è spostati presso la sede sezionale per lo svolgimento dei quiz regolamentari, che, come sempre, si sono rivelati uno strumento fondamentale per chiarire dubbi riguardanti vari aspetti del Regolamento.
Si ringraziano tutti i partecipanti per l'impegno profuso, oltre che il segretario CRA Enrico Gotti per aver preso parte, per il secondo anno consecutivo, a questo nostro raduno.

Leggi

Figc Emilia-Romagna
Aia
Figc Ferrara
Sinfonia4you

Free Joomla! template by L.THEME | Documentation